Strumenti personali
Tu sei qui: Home

In primo piano

archiviato sotto: ,

IL COMUNE DI OLGIATE OLONA EMETTE ORDINANZA n°145/2014 PER PREVENIRE L'USO DI ARTIFICI PIROTECNICI

Azioni sul documento
RIAPERTURA BANDI NEL SETTORE SOCIALE

RIAPERTURA BANDO"Criteri per l'erogazione dei buoni sociali a favore di persone con disabilità grave e per anziani non autosufficienti" - link

  • Criteri per l'erogazione di buoni sociali a favore di persone con disabilità grave e per anziani non autosufficienti - link
  • allegato A - domanda di assegnazione buono sociale caregiver-ass personale - link
  • allegato A1 certificazione a cura del responsabile del settore - assegnazione buono sociale caregiver-ass personale - link
  • allegato B - scheda sociale caregiver - ass.personale - link
  • allegato C - Contratto di accompagnamento erogazione buoni sociale caregiver - ass.personale - link
  • allegato D - Griglia valutazione per assegnazione buoni sociali caregiver-ass.personale - link
 
 

Criteri per l'erogazione di voucher a favore di persone con disabilità grave e persone anziane non autosufficienti per l'acquisto di interventi erogati da soggetti convenzionati con l'Azienda Speciale Consortile Medio Olona

  • 1-Criteri per l'erogazione di voucher per acquisto di interventi da sogg.accreditati link
  • Allegato A -domanda di richiesta assegnazione voucher per acquisto di interventi da sogg. convenzionati link
  • Allegato B -assegnazione voucher per acquisto di interventi da sogg. convenzionati link
  • Convenzione per l'erogazione di voucher per l'acquisto di interventi presso unità di offerta link
  • informativa privacy link
 

Linee guida per l'assegnazione di buoni sociali finalizzati a sostenere i ricoveri di sollievo temporanei per disabili gravi ed anziani non autosufficienti - DGR X/740 del 27/09/2013

  • 1-linee guida per assegnazione buono per ricoveri di sollievo link
  • Allegato 1 -domanda ricoveri di sollievo link
  • Allegato 2 - Contratto di accompagnamento periodi di sollievo link
  • informativa privacy link


Avviso pubblico per l'erogazione di un contributo economico per sostenere progetti di vita indipendente di persone con disabilità fisico-motoria grave o gravissima, tra i 18 e i 64 anni, assistiti da un'assistente personale assunta

  • 1-erogazione di un contributo economico per progetti di vita indipendente link
  • allegato A - domanda progetti di vita indipendente link
  • allegato B -Contratto di accompagnamento vita indipendente link
  • informativa privacy link

Il comune informa

INVESTI NELL'ARTE E SCOPRI COME PAGARE MENO TASSE

Investire in cultura significa investire nella crescita economico-sociale del Paese attraverso una azione comune di risorse pubbliche e private. Un contributo molto importante è costituito dalle erogazioni liberali effettuate da imprese, persone fisiche e enti non commerciali che decidono di destinare una parte delle proprie risorse all’arte. Il governo ha introdotto l’Art bonus, un meccanismo di detrazione fiscale che consente di  reperire risorse a favore della cultura e dei beni culturali, attraverso un credito d’imposta del 65% per le donazioni a favore di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, protezione e restauro dei beni culturali pubblici, per musei, siti archeologici, archivi e biblioteche, teatri pubblici e Fondazioni lirico sinfoniche. Anche i comuni possono quindi beneficiare delle erogazioni liberali da parte di persone fisiche o imprese. Invitiamo i cittadini olgiatesi  a utilizzare le agevolazioni fiscali previste dall’Art bonus per erogazioni liberali a favore dei beni culturali. 

Scopri come fare

 

 

GRUPPI DI CAMMINO

“Come Amministrazione – spiega l’assessore alla Salute e Terza Età, Angelica Cozzi – abbiamo pensato che un’iniziativa come questa potesse essere interessante per la comunità, poiché rappresenta sicuramente un’ottima opportunità per migliorare lo stato di salute di tutti. I Gruppi di Cammino sono in realtà molto semplici; si tratta, appunto, di un gruppo di persone che si ritrova diverse volte a settimana per camminare insieme, secondo un percorso prestabilito e sotto la guida di un leader che ha il compito di spronare e condurre gli altri. Ѐ scientificamente provato - prosegue l’assessore che è anche medico di famiglia - che camminare costantemente riduca la mortalità e prevenga il rischio di malattie cardiovascolari; si tratta di un’attività semplice, alla portata di tutti, che non costa molto e che è facilmente accessibile ad ogni fascia della popolazione. Camminare in gruppo, poi, ha benefici anche a livello psicologico, poiché permette di socializzare con nuove persone e di uscire dalla solitudine che spesso un certo stile di vita ci impone. Insomma, si tratta di un miglioramento della propria vita a 360°, un modo per incentivare l’attività fisica semplicemente e senza costi, ed è per questo che come Amministrazione ci siamo posti a coordinamento del progetto”.

La cittadinanza può aderire all’iniziativa rivolgendosi all’ufficio salute (tel.0331-608728) del Comune di Olgiate Olona.

 

Modulo di adesione